Il TUO Piano PERSONALIZZATO di REVERSE BIOAGING

In base a quelli che sono i dati Istat possiamo riscontrare che oggi in Italia le principali cause di morte riportate di seguito in ordine di incidenza sono le  patologie ischemiche del cuore, le malattie cerebrovascolari, altre malattie del cuore, i tumori, le malattie ipertensive, le demenze, e il diabete.

Allo stesso tempo il Ministero della Salute evidenzia una riduzione del tasso di mortalità per queste patologie, grazie al progresso medico e diagnostico, ma è invece in continuo aumento la frequenza con cui queste malattie si presentano.

Questo significa da un lato che è aumentata la vita media delle persone, ma dall’altro che è aumentato anche il rischio di contrarre malattie serie ed invalidanti che riducono la loro qualità di vita.

Di fatto quindi si muore di meno ma ci si ammala di più. Ecco perché diventa estremamente importante proteggere e tutelare la propria salute per garantirsi un futuro sereno. 

Inoltre è importante considerare che questo tipo di malattie possono essere evitate in maniera semplice intervenendo principalmente sullo stile di vita e in particolar modo sulle abitudini alimentari e sull’attività fisica.

Infatti, gli studi compiuti negli ultimi 50 anni evidenziano che se fosse possibile mantenere un livello ottimale di efficienza metabolica del corpo, contenere i livelli di stress ossidativo, ed evitare l’insorgere di processi infiammatori cronici, l’essere umano potrebbe restare in uno stato di perfetta salute ben oltre a quella che oggi è la vita media delle persone. 

Ciò significa che il nostro corpo è progettato per vivere molto più a lungo di quanto oggi non accada, ma purtroppo le interferenze esterne causano dei danni che limitano l’aspettativa di vita e fanno invecchiare precocemente le nostre cellule.

Quello che si è scoperto è che nutrizione, attività fisica, e stile di vita contribuiscono in maniera sostanziale nel generare queste interferenze negative. Questo è anche il motivo per cui l’età anagrafica spesso non corrisponde all’età biologica delle nostre cellule.

Il piano personalizzato di Reverse Bioaging, che si basa sui più recenti studi sul genoma umano e sull’epigenetica alimentare, consente non solo di rallentare gli effetti del tempo, ma perfino di riportare indietro l’orologio biologico delle cellule, e di prevenire l’insorgenza di numerose malattie, anche tra quelle più temute come tumori, infarti, ischemie, diabete.